Back to All Events

La drammaturgia del corpo - Workshop Movimento, Teatro, Creazione


<< Posso prendere un qualsiasi spazio vuoto e chiamarlo palcoscenico vuoto. Un uomo attraversa questo spazio vuoto mentre qualcun altro lo guarda e questo è tutto ciò di cui ho bisogno perché si inizi un atto teatrale>>.
Peter Brook

LA DRAMMATURGIA DEL CORPO
Atto 1: Le grandi migrazioni e i ritorni

*** IL WORKSHOP ***
Quali sono i meccanismi di creazione, i “motori” che muovono le dinamiche che si celano dietro la creazione di un “atto” teatrale? E in che modo il corpo e lo spazio possono essere, direttamente o indirettamente, protagonisti e “autori” della vicenda che si intende raccontare?

Il workshop “La Drammaturgia del Corpo” intende porsi come un percorso di creazione per indagare e svelare come sia possibile giungere “dinamicamente” all’atto di creazione drammaturgica e scenica, partendo dal corpo intendendolo non più come semplice esecutore di azioni già “scritte”, ma come vero e proprio organo creativo, improvvisatore e autore del gesto che diventa atto teatrale, drammaturgia, storia.

Lavoreremo insieme sul grande tema delle migrazioni, partendo dal loro aspetto strettamente "dinamico" fino ad esplorarne l'aspetto più profondo e poetico, attraverso esercizi, improvvisazioni e performance di gruppo.

1 GIUGNO : "LE GRANDI MIGRAZIONI"

2 GIUGNO: "IL RICHIAMO DELLA TERRA"

***ORARI***
10:30 - 13:00
14:30 - 17:30

***COSTI***
35€ a giornata
(Se ti iscrivi ad entrambe le giornate la seconda giornata la pagherai 25€ anziché 35€)

***A CHI SI RIVOLGE***
Il workshop è aperto principalmente a danzatori e attori, anche alle prime esperienze di palcoscenico. Il lavoro si articolerà in due giornate intensive in cui gli allievi, saranno guidati dai docenti sia nelle fasi di training che in quelle di creazione. Per garantire una fruizione ottimale, il corso è aperto ad un massimo di 12 allievi.

***PER INFORMAZIONI***
info@teatrotabasco.com
WhatsApp: 3490681066

***I DOCENTI***

TOMMASO DI BATTISTA
Tommaso Di Battista studia alla Rotterdam Dance Academy dove insieme alle tecniche di danza classica e contemporanea apprende tecniche di improvvisazione, musica, anatomia e Gyrokinesis. In Olanda, nel 2010, partecipa come tirocinante presso la compagnia di teatro danza DOX in Utretcht e la Compagnia NND in Groningen. Nel 2011 ancora in Olanda collabora col Dans Theater Roosendaal come coreografo e ritorna a Sassari per collaborare con l’associazione Danza Estemporada come danzatore per le rassegne Le piazze che danzano e Corpi in movimento. Lo stesso anno si reca a Girona per un trimestre partecipando al programma di formazione della compagnia spagnola Cobos Mika. Nel 2012 collabora all’Hato project con Heidi Vierthaler ad Amsterdam e con il Dutch Don’t Dance Division all’Aja. Nel 2013 lavora in Germania come danzatore e insegnate presso la compagnia Fredewess ad Hannover. Al termine dell’esperienza in Germania decide di mettere a frutto gli studi portati avanti da qualche anno sul metodo Gyrotonic e si dedica unicamente all’insegnamento di esso. Attualmente insegna a Londra e si reca regolarmente in Sardegna per condividere la sua continua ricerca.

MICHELE VARGIU
Si diploma come attore presso la Scuola Internazionale del Teatro Arsenale di Milano. Svolge una intensa e costante attività di palcoscenico su tutto il territorio nazionale, lavorando come attore, autore e insegnante di teatro e scrittura creativa. E' il fondatore della compagnia Teatro Tabasco, con centinaia di repliche al suo attivo. Nel 2018 scrive e interpreta lo spettacolo “Xdente”, progetto di teatro sociale contro il gioco d’azzardo patologico. Alcuni suoi testi sono stati recentemente pubblicati e tradotti in Spagna dall’ Instituciò de les Lettres Catalanes. Tiene regolarmente corsi di teatro e scrittura per la scena. Nel 2019 scrive e rappresenta il monologo "DER BOXER - ballata per Johann Trollmann" insieme al duo musicale Elva Lutza. Recentemente è stato protagonista del radiodramma "Giaime Pintor: una giovinezza pallida e furente" prodotto da radio RAI.
www.michelevargiu.com


***PER INFORMAZIONI***
info@teatrotabasco.com
WhatsApp: 3490681066